Giovani ignorati dal Governo italiano

Appello di Forma al Governo e al Parlamento per i Fondi del Sistema Duale

Apprendiamo con sgomento che nel maxi emendamento governativo che sarà presentato oggi in Commissione al Senato non sarebbe presente il finanziamento di 50 milioni di euro che era stato garantito dai due precedenti Governi per la formazione duale dei giovani, ossia quella punta avanzata e ancora poco sviluppata del sistema scolastico del Paese, realizzata in stretto raccordo con le imprese. Parliamo della IeFP (Istruzione e Formazione Professionale) duale, sempre più valorizzata e riconosciuta dai giovani, dalle famiglie, dalle imprese e dalle Regioni!
Quest’anno si sarebbe dovuto fare molto di più (era previsto un aumento importante del finanziamento) ... e invece si cancella anche il poco garantito nell’ultimo periodo, nonostante l’impegno che era stato dichiarato dal Ministero del Lavoro.
Forma lancia un forte grido di allarme: in Italia, il Paese OCSE più gravemente colpito dalla disoccupazione giovanile, dal dramma dei NEET e dalla dispersione scolastica, si continuano ad ignorare i giovani! Proprio i giovani più dinamici e volenterosi, che scelgono i mestieri della manifattura, dell’agricoltura, della ristorazione, del made in Italy..., e non si valorizzano le aziende che li cercano per offrire loro un percorso di apprendimento e di lavoro!
Chiediamo con forza al Presidente Giuseppe Conte, al Ministro Nunzia Catalfo e al Governo tutto che si rimedi a questo grave errore.